+36 96 217 332 +36 20 550 0909 0677 620 831 28 drbeko@implanmed.hu

ODONTOIATRIA CONSERVATIVA

Per decenni la materia piú utilizzata per le otturazioni era l’amalgama ma non corrisponde piú alle aspettative estetiche dei tempi di oggi.

Per fortuna esistono altre possibilitá innumerevoli tra cui scegliendo l’ottimale si piú preparare delle dentistiche restaurazioni estetiche e durevoli.

Per esempio l’estetica otturazione bianca che si chiama l’otturazione in composito, l’intarsi in ceramica (inlay, onlay) e l’intarsi in oro (inlay, onlay).

L’OTTURAZIONE IN COMPOSITO

I compositi moderni sono di base resina rafforzati con granelli in ceramica. Hanno il grosso vantaggio che nella cavitá del dente possono essere formati per lungo tempo dopo di ché con l’aiuto di una fonte di luce speciale si irrigidiscono nel giro di alcuni secondi.

Queste materie di otturazioni possiedono la sfumatura e trasparenza adatta al colore del dente del paziente.

INTARSI (Inlay, Onlay)

Il dentista elimina il tessuto cariato dopo di ché prepara l’impronta e la preparazione dell’intarsi viene esguita nel laboratorio dell’odontotecnico.

L’onlay é adatto a sostituire la cripta dentale piú estesa.

Grazie al posizionamento perfetto e alla materia fortissima e resistente dell’intarsi, la durata supera notevolmente le otturazioni tradizionali.

In genere gli intarsi si preparano in ceramica, in microceramica ed in oro.

INTARSI IN ORO (Inlay, Onlay)

L’oro é piú adatto all’organismo umano ed ha l’effetto antibatteriale cioé ostacola i batteri nel stabilirsi evitando cosí le carie. Grazie alla sua caratterisitica estensibile smerigliandolo é spianabile al dente garantendo una chiusura perfetta.

La durata dell’inlay o onlay in oro preparato con la massima cura, supera indubbiamente quella di qualsiasi altra otturazione.

INTARSI IN PORCELLANA (inlay, onlay)

L’intarsi in porcellana viene preaparato in laboratorio nelle condizioni speciali sotto alta pressione e con temperatura alta. Diventa specialmente resistente agli sforzi esterni.

Il colore e la trasparenza si adeguano perfettamente al dente, presta una fantastica esperienza estetica ed é molto durevole.

TERAPIA CANALARE

Nella maggior parte a causa dei denti cariati o feriti inoltre della necrosi della polpa dentaria diventa necessario il trattamento della radice.
Durante la terapia il dentista apre i canali radicolari, li pulisce, disinfetta e li chiude con l’otturazione evitando l’entrata dei batteri nei tessuti. Nel caso del trattamento su un dente giá infiammato é completamente normale la sensibilitá per alcuni giorni.

Succede nel caso dei denti con strutture complicate che non si riesce ad aprire tutti i canali oppure non si riesce ad eseguire l’otturazione su tutti i canali. Possono rimanere cosí dei canali o parti dei canali in cui restano dei batteri o tossine che mantengono l’infiammazione.

I denti privi di vita dopo il trattamento e l’otturazione diventano secchi e fragibili e spesso determina l’eliminazione del dente. Per tanto sopratutto per quanto riguarda dei molari si consiglia di inserire le capsule sui denti devitalizzati.